Premio “Ada Lettieri”

A partire dal 2019 l’AILA bandisce con cadenza biennale un premio di 3000 euro (o equivalente) intitolato alla memoria di Ada Lettieri, per un articolo o libro su argomenti inerenti la Logica e le sue applicazioni con particolare (ma non esclusivo) riferimento ai temi di maggiore interesse per Ada: logiche a più valori e logiche non classiche.

Il premio intende valorizzare le emergenti eccellenze italiane nella ricerca logica e in particolare i lavori di giovani ricercatrici o ricercatori.

Il regolamento del premio è disponibile al seguente link.

Regolamento Premio Ada Lettieri

Edizione 2021

Le domande per il Premio AILA “Ada Lettieri” 2021 possono essere inviate entro il 15 giugno 2021. Il bando dell’edizione 2021 è scaricabile qui sotto:

Edizione 2019

Il vincitore è Luca Reggio per il lavoro intitolato ”Stone duality above dimension zero: Axiomatising the algebraic theory of C(X)”, con V. Marra. Advances in Mathematics 307 (2017).

La commissione ha segnalato inoltre i lavori di

  • Filippo Calderoni: The bi-embeddability relation for countable abelian groups, con S. Thomas. Trans. Amer. Math. Soc., 371 (2019).
  • Vincenzo Mantova: Surreal numbers, derivations and transseries. con A. Berarducci. Journal of the European Mathematical Society, 20 (2018).
  • Martino Lupini: Nonstandard Methods in Ramsey Theory and Combinatorial Number Theory. con M. Di Nasso e I. Goldbring. Springer, Lecture Notes in Mathematics book series vol. 2239 (2019).